#ascuoladiconsenso : storie da una campagna

 

By  F Come Team

 

 

In tanti avete seguito la nostra campagna #ascuoladiconsenso, con un’attenzione che ci ha commosso e mantenut* più agguerrit* che mai.

Sin dalla sua fondazione, lo staff di F Come si è occupato di violenza di genere, reagendo con rabbia e sgomento ai casi di femminicidio, stupro e abuso in Italia e nel mondo, e sensibilizzando all’educazione come strumento di prevenzione di ogni forma di violenza.

 

Lo scorso Ottobre, un network di ricercatori e attivisti italiani sparsi per il mondo si é  riunito intorno a F Come, fino a coinvolgere oltre 100 esponenti della società civile (accademici, psico-terapeuti, insegnanti, oltre a rappresentanti di realtà associative e del terzo settore, preti, giuristi e operatori sociali).

Abbiamo lanciato al Presidente del Consiglio Renzi, alla Presidente della Camera Boldrini e alle Ministre Boschi, Giannini e Lorenzin, un appello a discutere dell’inserimento dell’educazione sessuale e affettiva nei piani di studio italiani dalla scuola primaria a quella secondaria oltre che nelle università. Tra i firmatari della nostra lettera aperta alle istituzioni, UDI-Unione Donne in Italia, la Società Italiana delle Letterate, la Società Italiana delle Storiche e gli accademici Nadia Urbinati, Donatella Della Porta e Salvatore Veca.

 

Alla lettera è seguita la nostra campagna fotografica sui social network, diffusa grazie agli hashtag #ascuoladiconsenso e #sexedispower, e rilanciata da centinaia di sostenitori in tutta Europa. Chiunque può inviarci all’indirizzo email fcome.magazine@gmail.com, o al nostro account Facebook o Twitter, foto che mostrino un cartello completato da un messaggio personale. Abbiamo accumulato migliaia di visualizzazioni, ricevuto foto e messaggi di grandissimo impatto, e incassato il sostegno delll’ euro-parlamentare Alessia Mosca, della Senatrice ed ex Ministra della Pari Opportunità Josefa Idem, della leader CGIL Susanna Camusso, della giornalista e scrittrice Cristina Obber, e della co-fondatrice di Se Non Ora Quando Luisa Rizzitelli.

Hanno parlato di noi decine di testate nazionali, locali e straniere, tra cui La Repubblica, La 27esimaora de il Corriere, l’Huffington Post UK, Il Piccolo, Agen Press, Varsity UK e The Local.

 

Ed ecco che pochi giorni fa, è arrivato il riscontro della Presidente della Camera Laura Boldrini, che ha ringraziato F Come dell’iniziativa e ci ha rassicurato che il tema dell’educazione sessuale e affettiva come strumento di prevenzione della violenza di genere le sta molto a cuore, e che si impegna quotidianamente a tenere desta l'attenzione su questi temi.

F Come ringrazia la Presidente, ma anche e soprattutto ciascuno dei suoi sostenitori. Le grandi battaglie non si vincono in un giorno e sono sospinte da un intento comune, per cui il nostro team si impegna a continuare la sua opera di sensibilizzazione e di pressione sulle istituzioni, affinché i progetti di legge già depositati alla Camera in materia di educazione sessuale e affettiva non cadano nel dimenticatoio.

 

Chiunque sia interessato a contribuire alla nostra campagna, non ha che da scriverci. We promise we are listening.

 

 

 

Vedi la nostra Campagna Fotografica

 

 

Per ulteriori dettagli:

F Come Magazine

La Repubblica

27esimaora

Huffpost Uk

The Local

Agenpress

Adnkronos

Il Piccolo